Linguine con pesto, foglie di carota e spirulina

“La” Daria ci ha voluto regalare una delle sue preziose gocce! Eccola qui sotto forma di ricetta, vegana per giunta. Un semplice piatto di pasta ma con tanta energia dentro, grazie alla spirulina con il suo straordinario apporto di proteine nobili e agli altri ingredienti scelti per dare al piatto un sapore corroborante.

È un piatto per tutti, ma in particolare ci sentiremmo di consigliarlo a chi pratica attivamente uno sport, in quanto unisce ai carboidrati, le proteine, le vitamine e gli acidi grassi essenziali: un compendio perfetto per uno stile alimentare sano e naturale nel solco della tradizione mediterranea.

Ingredienti:

30 gr di anacardi

10 ciuffi di foglie di carota

succo di mezzo limone

sale fino integrale qb

1 cucchiaio di lievito alimentare

2 cucchiaini rasi di spirulina in polvere

1 spicchio d’aglio

1cucchiaino raso di basilico essiccato sbricciolato

100 ml olio evo

ev. acqua

2 patate di media grandezza

pasta a piacere

Preparazione:

Portare a bollore una pentola d’acqua. Pelare le patate e tagliarle a pezzetti.

Nel boccale del frullatore ad immersione, sciogliere l’alga spirulina in poco olio evo. Aggiungere gli anacardi, lo spicchio d’aglio, il basilico essiccato, il lievito alimentare e il restante olio e frullare. Lavare le foglie di carota. Togliere il gambo centrale più legnoso. Aggiungere le parti morbide delle foglie e il succo di limone e frullare nuovamente. Valutare se serve aggiungere poca acqua.

Al bollore salare e versare le patate. Farle cuocere per 5 minuti prima di aggiungere la pasta.

Cuocere la pasta secondo le indicazioni della confezione. Scolare e condire con il pesto. Servire subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *