SPIRULINA: Abbronzatura irresistibile senza rischi 07/12/17


Spirulina: Abbronzarsi senza rischi

Sia nel giardino di casa, sia su una spiaggia tropicale, abbronzarsi è uno dei piaceri a cui raramente si rinuncia durante le vacanze estive: prendere il sole è rilassante, piacevole e, se fatto nel modo giusto, conferisce benefici ed una tintarella invidiabile… Ma attenzione!

Una bella abbronzatura dorata, ma soprattutto duratura, piace a tutti, ma per evitare scottature, ottenere un colorito sano e uniforme è molto importante sapere scegliere i prodotti giusti.

Solitamente, quando si parla di abbronzatura, immediatamente si pensa a come ottenerla proteggendo la pelle dall’azione dannosa dei raggi solari con specifici cosmetici, senza tener conto di quanto anche l’alimentazione svolga un ruolo fondamentale. I raggi UV sono collegati alla produzione di radicali liberi, questi vengono contrastati con gli antiossidanti, a noi disponibili dal cibo che consumiamo. Gli antiossidanti particolarmente adatti alla salute della pelle, e anche legati all’abbronzatura, sono il Betacarotene e i Carotenoidi.

Il Betacarotene è un pigmento naturale che dà il caratteristico colore giallo/arancio agli agenti chimici presenti in molte piante e verdure, un esempio è il colore arancione che rappresenta la carota. Il Betacarotene è presente in molti frutti, nei cereali, nelle verdure a foglia verde, in patate, zucca, spinaci, albicocche, peperoni, nelle carote e naturalmente nella Spirulina.

La Spirulina è il cibo più ricco di Betacarotene che si conosca. La Spirulina contiene quantità di Betacarotene (provitamina A) eccezionali rispetto alle comuni verdure terrestri fino a 530.000 IU per 100 g.

La Spirulina è una fonte insostituibile di Carotenoidi (Xantofille, Criptoxantina, Luteina, Zeaxantina, Axtasantina) 429 mg per 100 grammi. Contiene quantità eccezionali di Betacarotene rispetto alle comuni verdure terrestri, perfettamente assimilabile e potenziato da altri 14 Carotenoidi con un apporto 25 volte superiore a quello delle carote. La ricerca scientifica ha ormai dimostrato infatti che è solo l’insieme dei Carotenoidi e non il Betacarotene da solo ad avere efficacia antiossidante e immunostimolante.

Adeguati livelli di Betacarotene e Carotenoidi permettono di ridurre la sensibilità della pelle verso i raggi solari e grazie alla loro assunzione è possibile ridurre il rischio di scottature, tale efficacia è particolarmente importante per le persone che hanno una carnagione molto chiara e sensibile alle scottature del sole.

La Spirulina quindi ci aiuta ad abbronzarci senza rischi rinforzando le difese della pelle, tutelandoci dal danno ossidativo e dall’invecchiamento cutaneo indotto dall’esposizione solare, riduce il rischio di comparsa di un’allergia solare e diminuisce l’estensione delle manifestazioni allergiche (piccole macchie rosse, vesciche sul décolleté e sulle spalle, pruriti, ecc.,). Ci protegge dai radicali liberi e favorisce la sintesi della melanina il pigmento che conferisce il colore scuro alla pelle e che la protegge dai danni del sole.

Spirulina Biocean è un alimento adatto a tutti: Bambini, Anziani, Sportivi, Donne in gravidanza, Vegani… La Spirulina Biocean non contiene conservanti, coloranti, OGM, Glutine, Grano, Lattosio, ingredienti di origine animale ne altre sostanze che possano provocare allergie. Non ha controindicazioni.

SPIRULINA Biocean è in forma di compresse e la modalità di assunzione è comoda e rapida. Pochi grammi di alga Spirulina giorno migliorano il benessere ed aumentano l’energia. La Spirulina in quanto ricca di Betacarotene e Carotenoidi contribuisce a prendere il sole in maniera più veloce ma in modo sicuro. Se ne assumono da 3 a 6 compresse al giorno, distribuite ai tre pasti principali da assumere con molta acqua.

Scopri la Spirulina Biocean Oggi con lo Sconto del 50%: Protezione naturale integrale contro l’azione nociva degli UV

I benefici della Spirulina


You can leave a response, or trackback from your own site.

Inserisci una risposta

close comment popup

Inserisci una risposta