Spirulina 04/04/11


Spirulina

La Spirulina è la discendente immortale della prima forma di vita originatasi per la fotosintesi. Tre miliardi e mezzo di anni fa queste alghe verdi-azzurre trasformarono un’atmosfera satura di anidride carbonica e anidride solforosa in un’atmosfera ricca di ossigeno nella quale nuove forme di vita poterono evolvere.

Di oltre 30.000 specie di alghe, le verdi-azzurre come la Spirulina sono le più antiche. La spirulina è una forma di vita molto elementare la cui cellula a forma di spirale non presenta un nucleo e le sue pareti sono sottili e facilmente digeribili a differenza di altre piante che contengono cellulosa.

La Spirulina è conosciuta sin dall’antichità, se ne cibava le popolazioni abitanti intorno al lago Ciad già nel tempo della colonizzazione romana. Rientrava nella dieta quotidiana delle antiche civiltà del Centro America: Toltechi, Olmechi, Aztechi. Riscoperta recentemente per combattere la fame nel mondo nei paesi in via di sviluppo anche la FAO ha avviato progetti per l’uso della spirulina per combattere la fame e la malnutrizione e contribuire a realizzare uno sviluppo sostenibile.

Oggi la Spirulina è un’alga ben nota e consumata in tutto il mondo per la sua ricchezza di micronutrienti. La spirulina è considerata un superalimento perché il suo profilo nutrizionale supera di gran lunga qualsiasi altro alimento, pianta, erba o cereale.

Sprulina aumenta la vitalità e l’energia grazie alla sua ricchezza di proteine, aminoacidi, vitamine, minerali, oligoelementi e micronutrienti.

Medici e scienziati consigliano di mangiare 9 porzioni di frutta e verdura al giorno, per la maggior parte delle persone ciò accade raramente. Questo è uno dei motivi per cui si dovrebbe prendere Spirulina ogni giorno.

Spirulina contiene:

2300% in più di ferro degli spinaci
3900% in più di Betacarotene delle carote
300% in più di calcio del latte intero
375% in più di proteine del tofu
E confrontando i livelli dei fitonutrienti Spirulina è 31 volte più potente dei mirtilli e 60 volte più degli spinaci.

Ecco perché Spirulina è un alimento ideale per tutta la famiglia, per chi pratica sport, per chi viaggia, per i bambini, per gli anziani, per la gravidanza e l’allattamento, per il lavoro e per lo studio e anche per i nostri amici animali.

Spirulina è soprattutto energia, di cui l’organismo può beneficiare in modo bilanciato e senza effetti collaterali. Spirulina aumenta la resistenza alla fatica, favorisce la concentrazione e migliora le prestazioni fisiche e intellettuali. Stimola le difese immunitarie, promuove la produzione di emoglobina nel sangue, esercita un’azione antiossidante contro i radicali liberi.

AGL
Spirulina è la migliore fonte naturale di Acido Gamma Linoleico, sostanza che stimola la produzione di prostaglandine (ormoni), che a loro volta permettono di regolare il metabolismo cellulare.

PROTEINE
Spirulina é composta per circa il 60% da proteine di facile assimilazione. Tali proteine si presentano sotto forma di biliproteine, cioè proteine che hanno già subito una sorta di predigestione da parte delle alghe stesse e che quindi possono essere assimilate con grande facilità dall’organismo senza produrre scorie (acidi urici). Gli 8 aminoacidi essenziali e 10 non essenziali sono presenti nelle giuste proporzioni rendendo la qualità delle proteine stesse di alto valore biologico.

CARBOIDRATI
Presenti in piccole quantità ma in rare e preziose forme (ramosio, glicogeno) sono prontamente assimilabili senza l’intervento dell’insulina. I mucopolisaccaridi hanno invece la funzione di rafforzare e rendere più elastici i tessuti connettivi dell’organismo. Svolgono anche una notevole azione anti infiammatoria , rafforzando il muscolo cardiaco, proteggono le arterie e riducono la pressione arteriosa.

VITAMINE
Spirulina contiene quantità di betacarotene (provitamina A) eccezionali rispetto alle comuni verdure terrestri fino a 530.000 IU per 100 gr.. La vitamina A può essere tossica se assunta ad elevate dosi, ma questo problema non si pone con il betacarotene che l’organismo trasforma in vitamina A secondo le necessità. Questa vitamina ha una fondamentale importanza nel contrastare l’attività nefasta dei radicali liberi. Inoltre Spirulina platensis è una ricchissima fonte di vitamina B12, praticamente assente negli alimenti di origine vegetale. E’ una buona fonte di tiamina (B1) e riboflavina (B2). Contiene inoltre vitamina B6, niacina, biotina acido pantotenico, acido folico, inositolo, vitamina E.

MINERALI
Durante la crescita l’alga Spirulina assorbe molti importanti elementi traccia presenti nell’ambiente. contiene interessanti quantità di ferro e di calcio. E’ anche una buona fonte di magnesio, manganese, cromo e, in quantità inferiori, zinco, rame, selenio, germanio.

PIGMENTI
I principali sono i carotenoidi, la clorofilla, la ficocianina. La ficocianina, caratteristica delle cianoficee è il pigmento principale della spirulina e rappresenta circa il 15% del suo peso complessivo. La ficocianina stimola il sistema immunitario e rafforza le difese dell’organismo.

Tutto ciò fa si che la spirulina venga oggi utilizzata da un numero sempre maggiore di persone in tutto il mondo.

Coltivazione Spirulina platensis Hawaii


You can leave a response, or trackback from your own site.

3 Le risposte a questo articolo

 
imma marzo 31, 2012 Reply

spirulina e wacame si possono assumere lo stesso giorno??
in alternativa come posso fare??

 
vanda marzo 31, 2012 Reply

ciao, grazie per il post. Si, puoi usarle insieme. Sono alghe con caratteristiche differenti e usate insieme risultano complementari.

 
salvatore settembre 7, 2015 Reply

Può essere utile per chi soffre di allergie (vedi NIkel) e o dermatiti da contatto?

può tranquillamente presa da chi è stato operato di tiroide?
grazie

Inserisci una risposta

close comment popup

Inserisci una risposta